RUGBY PAESE 17 - 33 HBS COLORNO

14 aprile 2019 - 15:30 : G. Visentin

Paese, Stadio “G. Visentin” – Domenica 14 Aprile 2019

Campionato Serie A (Girone 2) – 17° giornata

Rugby Paese vs HBS Colorno 17-33 (0-26)

Marcatori: pt 4’ m. Borsi tr. Magri (0-7), 24’ m. Afamasaga tr. Magri (0-14), 31’ m. Alvarado (0-19), 37’ m. Afamasaga tr. Magri (0-26); st 42’ m. Geromel tr. Bosco (7-26), 48’ m. Singh tr. Magri (7-33), 51’ m. Visentin (12-33), 67’ m. Serrotti (17-33).

Rugby Paese: Stella, Casarin (47’ Visentin), Ciottolo Borin, Geromel (cap), Tonon, Zanatta (37’ Bosco), Sartori (52’ Pavin), Serrotti, Ceban (52’ Piaser), Di Pietro, Manzan, Boffo (39’ Xhafa), Vlad (47’ Cenedese), Canova (57’ Borsato), Deoni (50’ Lazzaron).

All. Bergamo

HBS Colorno: Lucchin, Terzi, Afamasaga (60’ Allodi), Piccioli, Canni (55’ Scalvi), Magri, Boccarossa (76’ P. Modoni), Borsi (60’ Fiume), Delnevo (68’ Pop), Sarto (cap), Da Lisca, Minari (50’ Rossi), Alvarado, Goegan (50’ Buondonno), Singh (60’ Datola).

All. Prestera

Arbitro: Simone Boaretto (RO)

Ammonizioni: al 55’ giallo a Delnevo (HBS Colorno)

Calciatori: Bosco (Rugby Paese) 1/3; Magri (HBS Colorno) 4/5

Note: terreno in buone condizioni, nuvoloso, vento 16 km/h, spettatori: 200 circa 

Punti conquistati in classifica: Paese 0, Colorno 5.

Commento: A Sarto e compagni basta un primo tempo a marce ingranate per sbrigare la pratica Paese e blindare con una giornata di anticipo il primo posto nel girone 2 di Serie A, risultato che permette all’HBS Colorno di volare direttamente in semifinale di campionato. Nel secondo tempo qualche errore di disattenzione dei Biancorossi consente ai padroni di casa di accorciare le distanze e rendere meno pesante la sconfitta, ma si tratta di mere statistiche per il tabellino di fine gara.

“Ero convinto che saremmo arrivati primi nel girone”, commenta soddisfatto il capitano Jacopo Sarto, “nonostante la pressione che ci ha messo addosso partire da favoriti ci siamo dimostrati sempre costanti e in cresita dal punto di vista del gioco”. “Questo risultato ci consente di sfruttare due importanti settimane di riposo in preparazione alle semifinali … ma prima testa a Vicenza e massima concentrazione per chiudere nel migliore dei modi la stagione regolare”. 

Man of the match: Nicola Boccarossa (HBS Colorno)