R. COLORNO F.C. 81 - 0 VERONA RUGBY

28 ottobre 2018 - 14:30 : Paolo Pavesi

Colorno, Campo P. Pavesi – Domenica 28 ottobre 2018

Serie A, IV giornata

Furie Rosse v Verona Rugby 81-0 (52-0)

Marcatori: p.t. 2’ m. Sillari tr. Sillari (7-0); 6’ m. Baraldi tr. Sillari (14-0); 14’ m. Tounesi (19-0); 31’ m. Minari (19-0); 21’ m. Tounesi tr. Sillari (26-0); 26′ m. Ranuccini tr. Sillari (33-0); 29′ m. Ranuccini tr. Sillari (40-0); 34′ m. Tounesi tr. Sillari (47-0); 39′ m. D’Apice (52-0) s.t. 51’ m. Ranuccini (57-0); 58’ m. Boledi tr. Baraldi (64-0); 61’ m. Serio tr Baraldi (71-0); 70′ m. Sgorbini (76-0); 74′ m. D’Apice (81-0)

Furie Rosse: Verini; Codeluppi, Sillari (41′ Serio), Galavotti; Ranuccini; Baraldi, Capurro; Boledi; Sgorbini, Vivoda; Tounesi (67′ Sofo), Merlo (66′ Valverde); Turani (41′ Di Masi – 78′ Giacomoli), D’Apice, Merusi

All. Liguori

Cartellini: al 63′ rosso a Vivoda (Furie Rosse)

Calciatori: Sillari (Furie Rosse) 6/8; Baraldi (Furie Rosse) 2/5

Punti conquistati in classifica: Furie Rosse 5, Verona Rugby 0.

Commento: In campo con una formazione decisamente ridimensionata, studiata probabilmente per dare riposo ad alcune titolari, le Furie Rosse conquistano comunque 5 punti fondamentali per rimanere in testa alla classifica.

“Perdiamo ancora troppi palloni”, ha commentato l’head coach Nicola Liguori, “dobbiamo lavorare tanto sulla fase iniziale dell’azione”. “Fisicamente stiamo molto bene, come dimostrano i tanti punti segnati, e sono molto soddisfatto dell’atteggiamento che stiamo mettendo in campo”.

“Siamo provvisoriamente in testa alla classifica”, ha aggiunto Liguori, nonostante va mantenuto un profilo basso e bisogna continuare pedalere”.

Woman of the Match: Sara Baraldi (Furie Rosse)