SIMONE BALOCCHI, UN COLORNESE AL SERVIZIO DELLE ZEBRE

21 Ottobre 2016

Simone Balocchi, trequarti ala in forza all’HBS Colorno, si allena ormai da due mesi con le Zebre agli ordini del coach Gianluca Guidi. “Una gran bella esperienza che fa capire cosa significa realmente essere un professionista della palla ovale. Gli allenamenti sono molto diversi rispetto a quelli a cui prendo parte col mio club. Alle Zebre non vi è la necessità di insistere sul bagaglio tecnico che, per giocatori di quel livello, si da per scontato; si mira più ad affinare i dettagli e questo rappresenta per me un’occasione di crescita”. I giocatori dai quali prende più esempio: “Direi tutti. Sono atleti di rilievo, anche se cerco di seguire con attenzione Marcello Violi e Carlo Canna”. Balocchi, frutto del vivaio colornese, ha vestito l’Azzurro con l’Under 17, con la 19, con la 20 al Sei Nazioni e a Lione con la Nazionale Maggiore Seven. Il suo obiettivo con le Zebre è ben figurare: “Non ho grandi aspettative. Essere lì è un privilegio. Se dovesse arrivare la convocazione ne sarei davvero felice, mi sto impegnando per farmi trovare pronto”. Domenica 23 la Franchigia del Nord-Ovest giocherà allo Stadio Lanfranchi di Parma alle 16.15 contro il Connacht in EPCR Champions Cup, mentre l’HBS Colorno sarà in trasferta a Verona per la quarta giornata del campionato Nazionale di serie A.