RUGBY COLORNO SHOW: HBS A VELE SPIEGATE – FURIE ROSSE IMPLACABILI

27 Gennaio 2019

Colorno, HBS Rugby Stadium – Domenica 27 gennaio 2019

Serie A, XI giornata

HBS Colorno v Rugby Badia 57-14 (31-0)

Marcatori: p.t. 6’ m. Minari tr. Cozzi (7-0); 16’ m. Fiume tr. Cozzi (14-0); 19’ m. Borsi (19-0); 25’ m. Borsi (24-0); 39’ m. Borsi tr. Cozzi (31-0) s.t. 51’ m. Da Lisca tr. Cozzi (38-0); 55’ m. Boscolo tr. Ramirez (38-7); 64’ m. Cresini tr. Cozzi (45-7); 69’ m. Datola (50-7); 72’ m. Lucchin tr. Cozzi (57-7); 75’ m. Ghelli tr. Ramirez (57-14)

HBS Rugby Colorno: Magri; Castagnoli, Afamasaga (58’ Lucchin), Silva (62’ Piccioli); Papa; Cozzi, Boccarossa (58’ Ceresini); Borsi; Caselli, Sarto © (58’ Rossi); Minari, Da Lisca (73’ Pop); Fiume (52’ Alvarado), Goegan (52’ Buondonno), Singh (52’ Datola)

All. Prestera

Rugby Badia: Andreotti; Braghin (65’ Ghelli), Zampolli E., Tinazzo (3’ Pavarin), Ramirez J.; Rossetto, Boscolo; Ngoza; Milan, Fornasaro (60’ Zampolli); Cecchetti ©, Aggio (56’ Ramirez); Barbujani (41’ Merlo), Leccioli (65’ Baccini), Colombo (31’ Saccà)

A disposizione: Chimera

All. Lodi

Arb. Giuseppe Vivarini (Belluno)

AA1 Giacomini (Treviso), AA2 Brescacin (Treviso)

Quarto Uomo: x

Cartellini: nessuno

Calciatori: Cozzi (HBS Colorno) 6/9; Ramirez (Rugby Badia) 2/2

Note: giornata fredda e nuvolosa, campo in ottime condizioni, circa 300 spettatori. Colorno nuova capolista del girone 2.

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, Rugby Badia 0.

Commento: Sull’HBS Rugby Stadium di Colorno i Biancorossi archiviano la pratica Badia in 25 minuti, segnando 4 mete una in fila all’altra. Dopo aver ottenuto il bonus offensivo i padroni di casa gestiscono alla grande il risultato, concedendo qualcosa soltanto nel finale al bel gioco degli ospiti.

“Altra vittoria convincente”, ha commentato l’head coach Cristian Prestera, “io e Roland sapevamo che ci sarebbe voluta qualche partita per ingranare, ma alla fine il duro lavoro svolto in settimana sta regalando i risultati sperati”. “Ora non dobbiamo fermarci e continuare a dare al massimo … fa piacere essere primi in classifica dopo la sconfitta subita da Noceto, ma sappiamo che ci giocheremo tutto qui il 3 Marzo”.

“Noi stiamo molto bene e il gruppo si rinforza partita dopo partita”, ha aggiunto coach De Marigny, “mi piace l’entusiasmo dei ragazzi anche dentro lo spogliatoio, siamo sulla strada giusta per raggiungere i nostri obiettivi”.

Man of the Match: Claudio Borsi (HBS Colorno)


Colorno, Campo Paolo Pavesi – Domenica 27 gennaio 2019

Serie A, XII giornata

R. Colorno F.C. v Rugby Monza 89-0 (46-0)

Marcatori: p.t. 2’ m. Sillari (5-0); 8’ m. Fontanella (10-0); 13’ m. Turani (15-0); 17’ m. Fontanella (20-0); 19’ m. Sgorbini tr. Sillari(27-0); 26′ m. Franco tr. Sillari (34-0); 31′ m. Fontanella (39-0); 39′ m. Ranuccini tr. Sillari (46-0) s.t. 42’ m. Sgorbini tr. Sillari (53-0); 44’ m. Franco (58-0); 47’ m. Sberna tr. Sillari (65-0); 51′ m. Sgorbini tr. Sillari (72-0); 56′ m. Ranuccini (77-0); 59′ m. Ranuccini tr. Madia (84-0); 73′ m. D’Apice (89-0)

R. Colorno F.C.: Sillari (57′ Baraldi); Fontanella (49′ Verini), Cioffi (49′ Colicchia), Bonaldo; Ranuccini; Madia, Violi (54′ Bolzani); Franco (54′ Campanini); Sgorbini, Boledi; Tounesi, Sberna (60′ Merusi); Turani (60′ D’Apice), Appiani, Giacomoli (45′ Casolin)

All. Varrella

Rugby Monza: Salerio; Finazzi, Giuliani, Gradimondo; Origgi; Allaria; Frison, Elemi; Grassa; Ferrari, Pavlovic; Pagani; Bettolatti, Ascione, Stucchi

All. Turrisi

Cartellini: Nessuno

Calciatori: Sillari (R. Colorno F.C.) 6/13; Madia (R. Colorno F.C.) 1/2

Punti conquistati in classifica: R. Colorno F.C. 5; Rugby Monza 0

Commento: Sul Paolo Pavesi di Colorno ci pensano le Furie Rosse a scaldare col loro gioco una giornata davvero fredda e nuvolosa. Finisce 89-0 per le padrone di casa, che restano attaccate alla capolista Villorba e approcciano la pausa nazionali col morale alle stelle.

“Abbiamo disputato anche oggi un ottimo match”, ha commentato l’head coach Nicola Liguori, “perfetto l’atteggiamento messo in campo dalle ragazze in una giornata in cui il freddo poteva crearci qualche problema”.

“Stiamo mantenendo un buonissimo passo e siamo tornati a non subire nemmeno un punto. Ora arriva la pausa Nazionali e 8 delle nostre giocatrici vestiranno con immenso orgoglio la maglia Azzurra … Facciamo a tutte loro un grosso in bocca al lupo e soprattutto gli auguriamo di divertirsi”.

Woman of the Match: Sillari (R. Colorno F.C.)