LE DUE UNDER 18 ILLUMINANO IL WEEKEND BIANCOROSSO

11 Marzo 2019

Nel penultimo weekend di 6 Nazioni, con l’Italia che viene sconfitta  dall’Inghilterra sia a livello maschile che femminile, brillano le due U18 biancorosse, che regalano al Rugby Colorno importanti successi ed emozioni !! In campo anche la nostra cadetta e le altre giovanili:

UNDER 18 (M): Grande prestazione dei ragazzi di Samuele Pace e Flavio Tripodi che, sul Pavesi di Colorno, affondano per 38-0 gli ospiti del Modena Rugby e si preparano ad affrontare nel migliore dei modi la sfida playoff col Reno Rugby Bologna.

“Abbiamo disputato una buonissima partita sui due lati del campo”, ha commentato l’head coach Pace, “dopo un primo tempo all’attacco, nell’arco del quale abbiamo acquisito un vantaggio decisivo, siamo riusciti a chiudere bene in difesa, senza subire punti e mettendo in mostra un repertorio tecnico davvero ampio”.”Io e Flavio siamo molto contenti dei ragazzi … continuando a lavorare sodo ci toglieremo grandi soddisfazioni”.

“Abbiamo superato il primo ostacolo di una lunga serie”, afferma soddisfatto il capitano Riccardo Allodi, “il nostro gioco sta migliorando e non vogliamo assolutamente fermarci”.

Marcatori Rugby Colorno: m. Berthomier tr. Saccani; m. Diacon; m. Berthomier tr. Saccani; m. Martani tr. Saccani; m. Zullo; m. Riccò tr. Saccani

UNDER 16 (M): I ragazzi di Paolo Bettati e Fabrizio Nolli cedono il passo alla fortissima Rugby Parma, che si impone per 19-55 sfruttando la propria straripante forza fisica. Nulla da fare davvero per i nostri U16, che provano coraggiosamente a restare in partita e per un soffio non c’entrano il punto di bonus offensivo.

“Sapevamo sarebbe stata una sfida proibitiva per noi”, ha commentato coach Bettati, “abbiamo provato a giocarcela incanalando la partita sul binario tecnico, ma alla lunga siamo stati sopraffatti fisicamente dai nostri avversari e ci siamo lentamente spenti”. “Peccato non essere riusciti a segnare la quarta meta, sarebbe stato un meritato riconoscimento al coraggio messo in campo e alla voglia di far risultato contro la squadra migliore del campionato”.

Rugby Colorno: Faranna (31′ Cavallo); Canni; Farina; Manfrini (31′ Malagoni); Castelli; Cantoni; Zilciuk (31′ Corradi); Chiarello; Singh (31′ Bratacenco); Nisica; Giusti; Orzenini (31′ Sanchez); Benassi; Pacchiani (31′ Gamboa); Limani

Marcatori Rugby Colorno: m. Canni tr. Cantoni; m. Benassi; m. Cantoni tr. Cantoni

UNDER 14 (M): Sconfitta esterna per la nostra U14, che a Bologna lotta con le unghie e con i denti ma viene travolta 24-5 dai padroni di casa del Rugby Bologna 1928.

“Nonostante la sconfitta sono molto soddisfatto dei miei ragazzi”, ha commentato coach Nicola Liguori, “hanno dato il massimo senza mai tirarsi indietro e contro avversari di ottimo livello siamo usciti a testa alta”.

Marcatori Rugby Colorno: m. Bernardi

UNDER 18 (F): 3 vittorie su 3 e primo posto per le nostre ragazze nel raggruppamento di Monza.

“Una giornata perfetta”, ha commentato l’head coach Davide Barbieri, “non potevamo chiedere di meglio a questo meraviglioso gruppo”. “Ho poco altro da aggiungere … speriamo di continuare a crescere e a regalarci queste belle soddisfazioni”.

Rugby Colorno vs Mosquitos/Mantova 78-0

Piacenza Rugby vs Rugby Colorno 12-43

Rugby Colorno vs Rugby Sondrio 40-26

MINIRUGBY: Grande accoglienza in quel di Fiorenzuola per il nostro settore Minirugby, che scende in campo ancora una volta con grande entusiasmo e voglia di divertirsi, regalando a tutti una bella giornata di sole e di rugby.

“Le temperature che si alzano giocano a nostro favore”, ha commentato il direttore tecnico Michele Mordacci, “i ragazzi possono giocare serenamente e i genitori godersi la reciproca compagnia senza preoccuparsi che i propri fanciulli prendano freddo”. “Vedere i nostri piccoli eroi crescere insieme e correre per il campo col sorriso fa sempre un gran piacere”.

SERIE C2: Sconfitta interna per la nostra cadetta di Casalmaggiore, che cede il passo al Rugby Guastalla per 19-36