INVASIONE BARBARICA: IL PRIMO SIGILLO DELLA CADETTA BIANCOROSSA

2 Dicembre 2019

E’ stata una giornata storica quella di ieri per la squadra cadetta del Rugby Colorno, i leggendari Barbari del Po, che contro i Lupi Reggiani dell’Amatori Parma hanno conquistato la prima vittoria della loro recente storia. Una data, quella di domenica 1 Dicembre, che difficilmente dimenticheremo e che i ragazzi di Riaan Mey tatueranno nella propria memoria come il primo sigillo di una lunga avventura. Alla Cittadella del Rugby i Biancorossi si sono imposti col punteggio di 13-27, ottenendo addirittura il punto di bonus al termine di una partita divertente e molto combattuta.

“Dopo un avvio lento e difficile, stiamo finalmente uscendo dal guscio”, commenta il barbaro scelto Luca Zantelli. “Di settimana in settimana ci stiamo conoscendo sempre meglio e lavorare sulla tecnica e sulla tattica risulta meno faticoso. Il gruppo ha trovato grande sintonia dentro e fuori dal campo e finalmente arrivano anche le prestazioni. Dobbiamo continuare a lavorare sodo e rimanere concentrati, salendo un gradino alla volta per raggiungere i nostri obiettivi”.

Marcatori R.C. Barbari del Po: cp. Pacchiani; m. Scaioli tr. Pacchiani; m. Carfani; m. Stella; m. Pacchiani tr. Pacchiani

R.C. Barbari del Po First XV: Carfani; Stella; Orsi; Scaioli; Marina; Pacchiani; Del Rio; Guareschi; Dozio; Reverberi; Polledri; Caricati; Aloé; Squarza; Barozzi

Player of the Match: Giovanni Carfani