IL PRESIDENTE COSETTA FALAVIGNA: “AL GIRO DI BOA RISULTATI E BEL GIOCO”

26 Novembre 2015

Domenica prossima la Serie A sarà soggetta al primo stop della stagione, ma a Colorno è ancora nitida più che mai la vittoria nel big match contro il Reggio Emilia, maturata sul campo “Pavesi” per 31 a 29 la scorsa giornata, in seguito ad un finale al cardiopalma. Dopo il calcio piazzato di Michele Ceresini a tempo scaduto e l’urlo liberatorio di atleti e sostenitori, il fischio finale. Reggio e Colorno primi a 25 punti, proiettati verso la fase promozione. Il presidente del Rugby Colorno Cosetta Falavigna ha voluto fare i complimenti ai ragazzi lì sul terreno di gioco, mentre erano in cerchio attorno all’head coach Michele Mordacci: “La prima gara – finita 26 a 13 per i “diavoli” – era molto sentita e anche per questo non ha prodotto un bel gioco, pur dando la vittoria ai nostri avversari. Al giro di boa possiamo dire di aver affrontato tutte le partite nel migliore dei modi e col Reggio si è vista una mole di gioco davvero interessante da entrambe le parti, anche se ritengo che se avessimo preso in mano la partita come sappiamo realmente fare, il risultato non sarebbe stato così in bilico. Sono davvero soddisfatta della vittoria ottenuta contro i diretti avversari e della posizione che attualmente occupiamo in classifica. Nonostante il prestigioso successo continueremo a lavorare a testa bassa, con grande umiltà, proprio come abbiamo sempre fatto”.