BUONA LA PRIMA PER LE FURIE ROSSE

7 Ottobre 2019

Buona la prima per le Furie Rosse in quel di Torino, dove le ragazze di Plinio Sciamanna scendono in campo con la determinazione giusta e in poco meno di un tempo conquistano il punto di bonus offensivo (da sottolineare l’hat trick di Silvia Turani). Nella ripresa l’infortunio di capitan Madia complica le cose e serve la massima concentrazione per gestire il risultato … I cambi sembrano ridar vigore alle padrone di casa, che nel finale si sbloccano e segnano la meta del 5-22. Sono la forza di un gruppo compatto e la voglia di giocare a rugby ad archiviare un primo e fondamentale successo.

Cus Torino: Tombolato I.; Bruno; Rochas; Romano; Tombolato A.; Gronda; Toeschi; De Robertis; Sparavier; Scotto; Calligaro; Marcuzzo; Salvatore; Turillo; Maietti

Rugby Colorno F.C.: Baraldi (Colicchia); Serio (Tedeschi); Bonaldo; Galavotti; Ranuccini; Madia (c) (Bolzani); Violi; Sgorbini; Boledi; Corradini; Liguori (Valverde); Izzo; Vivoda (Pilani); Appiani (Sofo); Turani

Marcatori: pt.: 3′ m. Appiani tr. Baraldi (0-5); 11′ m. Turani (0-12); 33′ m. Turani (0-17); 38′ m. Turani (0-22); st.: 75′ m. Cus Torino (5-22)

Player Of The Match: Mariarita Izzo (Rugby Colorno F.C.)

Commento: “Abbiamo avuto un ottimo approccio alla partita”, commenta l’Head Coach Plinio Sciamanna, “nel primo tempo abbiamo tenuto alto il ritmo e segnato le 4 mete che ci hanno dato il punto di bonus offensivo. Nel secondo tempo siamo un pochino calate sia dal punto di vista tecnico che fisico, causa anche l’infortunio del nostro capitano Veronica Madia … Alcune ragazze si sono trovate a giocare fuori ruolo e le nostre avversarie hanno potuto approfittarne. Complimenti a tutte per aver tenuto alta la concentrazione senza mai farsi prendere dal nervosismo … Non era facile contro una squadra che non molla mai come il Cus Torino.

Prossimo appuntamento: Domenica 13 Ottobre – Rugby Colorno F.C. vs Cus Ferrara Rugby