A REGGIO L’HBS NON VINCE MA CONVINCE ANCORA

9 Gennaio 2020

Sul Mirabello di Reggio va in scena una partita combattuta ed estremamente divertente, che vede Valorugby e Colorno affrontarsi a viso aperto per ottanta minuti. Nel primo tempo sono i Biancorossi a fare la partita, mantenendo a larghi tratti il possesso dell’ovale e campeggiando a lungo nelle 22 avversarie. La difesa dei padroni di casa tuttavia regge alla grande e sfrutta meravigliosamente alcune incertezze colornesi per recuperare palla e punire in campo aperto, prima con Farolini (Peroni Player of The Match) e poi con Vaeno. Sotto 19-7 i ragazzi di Prestera e De Marigny rientrano col piglio giusto dagli spogliatoi, determinati quantomeno ad andarsi a prendere un punto di bonus. La meta di Costella non li scoraggia e uno strepitoso Afamasaga segna la meta che al 53’ li riporta in partita. Poco dopo Borsi sfonda e schiaccia in meta il 29-21. Gli ultimi 10 minuti Colorno, sospinta da un grande pubblico, si getta tutta alla ricerca del bonus e sono pochi metri a separare Pasini dalla meta che consegnerebbe due punti meritati ai Biancorossi. Impresa sfiorata dunque, ma ancora una volta notizie positive che arrivano dal campo e che fanno ben sperare in vista del match coi Lyons Piacenza.

IL TABELLINO:

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Domenica 5 gennaio 2020
PERONI TOP12 – VIII giornata
Valorugby Emilia v HBS Colorno 29-21 (19-7)

Marcatori: p.t. 4’ m. Bonavolontà (5-0), 19’ m. Afamasaga tr Mantelli (5-7), 25’ m. Farolini tr Farolini (12-7), 39’ m. Vaeno tr Farolini (19-7); s.t. 45’ m. Costella tr Farolini (26-7), 53’ m. Afamasaga tr Mantelli (26-14), 62’ cp Farolini (29-14), 65’ m. Borsi tr Mantelli (29-21).

Valorugby Emilia: Bonavolontà (55’ Gennari); Vaeno, Majstorovic, Bertaccini, Costella (67’ Rodriguez); Farolini, Fusco (57’ Bacchi); Amenta, Favaro, Ruffolo (49’ Du Preez); Dell’Acqua, Mordacci (62’ Rimpelli); Chistolini (cap), Luus (58’ Gatti), Quaranta (58’ Randisi). All. Manghi

HBS Colorno: Van Tonder; Scalvi (27’ Pasini), Bettin (cap), Afamasaga (67’ Ceresini), Chibalie (54’ Bronzini); Mantelli, Lucchin; Tuilagi, Borsi (70’ Borsi), Ciotoli (67’ Caselli); Da Lisca, Cicchinelli; Fiume (48’ Alvarado), Silva M. (54’ Goegan), Singh (58’ Datola). All. Prestera

Arbitro: Emanuele Tomò (Roma), AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Clara Munarini (Parma), Quarto Uomo: Tommaso Battini

Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 4/5 ; Mantelli (HBS Colorno) 3/3

Note: giornata fredda, ma soleggiata con circa 9 gradi. Presenti circa 1.400 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 5 , HBS Colorno 0

Player of the Match: Farolini Davide (Valorugby Emilia)