A VIADANA L’HBS DIPINGE UN CAPOLAVORO: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN PERONI TOP12

21 Dicembre 2019

Partita a dir poco meravigliosa quella che va in scena sullo Zaffanella di Viadana tra i Gialloneri di coach Jimenez e l’HBS Colorno, una battaglia nel vero senso della parola, combattuta a viso aperto da entrambe le squadre. Nel primo tempo, dopo un ottimo avvio dei Biancorossi, sono i padroni di casa a prendere in mano il pallino del gioco: due carretti vincenti portano prima alla meta di Spinelli e poi ad una meta di punizione. Al 24′ arriva anche la firma di Ceballos, un’ipoteca su una prima frazione di gioco che si chiude 17-6. Al rientro in campo Viadana impiega un minuto per siglare la meta del bonus e mandare Colorno al tappeto. Sembra finita ma qualcosa improvvisamente cambia: i ragazzi di Prestera e De Marigny, galvanizzati dai cambi e da un pubblico che non smette di crederci, ribaltano l’inerzia del match: una meta di punizione e una percussione centrale di Afamasaga li riportano sotto nel punteggio (22-20). Il piede di Ceresini non trema e al 66′ Colorno sfrutta un calcio di punizione per passare in vantaggio. Gli ultimi 15 minuti sono un capolavoro tecnico-tattico degli ospiti, che amministrano intelligentemente possesso e risultato fino al fischio finale, momento in cui il tabellone luminoso sigla il 22-23 con cui va in archivio il match.

Viadana, Stadio Luigi Zaffanella – Venerdì 20 dicembre 2019
TOP12, VI giornata

Im Exchange Viadana 1970 v HBS Rugby Colorno 22-23 (17-6)

Marcatori: p.t. 6’ cp. Mantelli (0-3), 12’ m. Spinelli (5-3), 17’ m. tecnica (12-3), 22’ cp. Mantelli (12-6), 24’ m. Ceballos (17-6); s.t. 41’ m. Ciofani (22-6), 47’ m. tecnica (22-13), 61’ m. Afamasaga tr. Ceresini (22-20), 66’ cp. Ceresini (22-23)

Im Exchange Viadana 1970: Apperley; Spinelli, Manganiello, Pavan (66’ Abou), Ciofani; Ceballos, Bronzini (cap.), Casado Sandri, Ghigo, Ferrarini (74’ Denti And.), Bonfiglio (66’ Grassi), Mannucci (60’ Devodier), Brandolini (57’ Mazibuko), Ribaldi (74’ Breglia), Denti Ant. (57’ Garziera)
All. Jimenez

HBS Colorno: Van Tonder; Chibalie, Bettin, Afamasaga, Scalvi (41’ Pasini); Mantelli (55’ Ceresini), Raffaele; Halvorsen, Modoni (56’ Da Lisca), Ciotoli; Sarto (cap.), Cicchinelli; Sito Alvarado, Silva (54’ Singh), Gemma (54’ Baruffaldi).
All. Prestera

Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1: Manuel Bottino (Roma), AA2: Stefano Roscini (Milano)
Quarto Uomo: Andrea Pretoriani (Milano)

Cartellini: al 18’ giallo a Silva (HBS Rugby Colorno), al 47’ giallo a Brandolini (Im Exchange Viadana 1970)

Calciatori: Ceballos (Im Exchange Viadana 1970) 0/3; Mantelli (HBS Colorno) 2/3, Ceresini (HBS Colorno) 2/2

Note: serata fredda, terreno scivoloso. Presenti 1300 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Im Exchange Viadana 1970 2; HBS Rugby Colorno 4

Man of the Match: Jaco Van Tonder (HBS Rugby Colorno)

Commento: “Abbiamo giocato da squadra”, commenta l’estremo biancorosso Jaco Van Tonder, “e abbiamo dimostrato di cosa siamo capaci quando giochiamo da squadra. Faccio i miei complimenti a tutti ragazzi per non aver mai mollato e aver continuato a lottare fino alla fine. Questa vittoria fa tanto morale e ci spinge a lavorare ancora meglio in vista del match con la Lazio del 29 Dicembre”.