IL RESOCONTO DEL WEEKEND: UNDER 16, MASCHILE E FEMMINILE, U14 E MINIRUGBY

24 Ottobre 2016

RAMMARICO PER LA 16 SCONFITTA DI UN PUNTO DAL RENO BOLOGNA

Finisce 15 a 14 per gli ospiti l’esordio casalingo del Rugby Colorno Under 16. Tante le occasioni sprecate. Dopo un primo tempo trascorso costantemente nella metà campo avversaria, una sola incursione degli ospiti causa la segnatura. A quel punto il Colorno sciupa almeno tre occasioni andando a riposo con un insoddisfacente 7 a 5. Il secondo tempo inizia con i biancorossi completamente storditi ed in affanno. Gli ospiti realizzano ben due mete, una di queste nonostante la momentanea superiorità numerica dei locali. La riscossa del Colorno arriva, i giovani biancorossi si propongono in attacco con coraggio e raggiungono la segnatura con Tomas, Martani trasforma. Nei minuti finali a nulla vale il generoso attacco a tutto campo da parte della formazione di casa; la Reno Bologna si aggiudica con merito la partita grazie soprattutto ad una grande aggressività.
Questa la formazione scesa in campo: ALBERTI, PAINI, GUARESCHI, TOMAS, CALVANO, MARTANI, ANGELINO, MARTINELLI, RICCO’, BENCHEA, GOZZI, PIOLA, ZULLO, MAMONE, TONNA. Non entrati: SESENNA, ALLEGRI, GIUFFREDI.
Domenica prossima 30 Ottobre, terza giornata di gara, a Piacenza, contro la seconda squadra del Lyons Valnure al Campo Beltrametti 2 alle ore 11.00.

UNDER 14, UNA DOMENICA DA INCORNICIARE

Il triangolare andato in scena sabato a Colorno ha visto i ragazzi di Paolo Bettati impegnati con Piacenza e Noceto. Coi piacentini è stata messa in campo una formazione giovane, con ragazzi del 2004 alle prime armi. Nonostante ciò i giovani biancorossi si sono imposti per 53 a 0. Diverso il match col Noceto per il quale sono stati impiegati atleti del 2003. Si è trattata di una sfida molto equilibrata giocata punto a punto fino all’ultimo respiro. Allo scadere, il pubblico di casa ha applaudito i giovani biancorossi che, grazie alla spinta in mischia ordinata, hanno conquistato la vittoria finale per 31 a 26.

GIOVANILI FEMMINILI: BUONE SENSAZIONI DALLA TRASFERTA DI BOLOGNA

Le Under 16 e 14 allenate da Irene Campanini e Davide Barbieri figurano bene nella trasferta di Bologna, prima uscita stagionale. Il Rugby Colorno ha schierato sette atlete Under 16, cinque alla primissima esperienza, che hanno battuto il Noceto per 8 a 3. Le ragazze hanno perso con Formigine, Piacenza, e Ferrara. Nella classifica finale si sono piazzate al sesto posto su otto partecipanti: erano presenti alla tappa di Coppa Italia Rugby Seven anche il Carpi-Forlì, il Bologna e il Pesaro. Le quattro atlete Under 14 del Rugby Colorno si sono unite alle coetanee degli altri club giocando tre buone partite a squadre miste. Irene Campanini ha commentato: “Per essere la prima uscita, il bilancio è sicuramente positivo. L’attitudine è stata davvero importante e l’inserimento di tante ragazze nuove ha contribuito a rendere più solido il gruppo”.

MINIRUGBY: UNA DOMENICA TRA FANGO E DIVERTIMENTO DA PARMA A VERONA

L’allegra ciurma del Minirugby si è suddivisa tra Parma e Verona. Il Rugby Colorno ha partecipato al XIII Torneo Ortolina, organizzato dalla Rugby Parma in Via Lago Verde, con le Under 6, 8, 10 e 12. Una grande festa della palla ovale alla quale hanno partecipato 14 società provenienti da tutta Italia per un totale di 800 mini atleti. Bella esperienza anche per quei bambini che hanno partecipato alla trasferta di Verona. In in Via della Diga, il Rugby Colorno ha schierato le Under 8, 10 e 12: si è giocato a squadre miste insieme alla società Verona, Valeggio, e Rugby Scaligera. Soddisfazione per i tecnici educatori che, come spesso accade, sono stati in grado di schierare più compagini della stessa annata ad appuntamenti diversi: è il caso dell’Under 10, presente a Verona con due compagini e a Parma con una.